Scala di Maslow: Serve alla Tua Azienda?

Scritto da Alessandro Ferrari il 26/11/18 12.45

Scala di Maslow: serve alla tua azienda? 

 “La scala di Maslow” è uno schema fondamentale da tenere in mente se vuoi crescere e potenziare la tua comunicazione personale, Si tratta del modello che identifica bisogni e desideri di tutti. È importante conoscerla, perché ti farà capire alcune dinamiche legate alla personalità di chi lavora con te e anche ai processi della tua azienda, trasportando questo schema a  piramide dalla comunicazione personale al mondo della comunicazione professionale. Come? Vediamo.

Imparare a conoscere e comprendere meccanismi che regolano le relazioni tra te e i tuoi dipendenti, o tra te e i tuoi colleghi, ai quali prima non davi importanza. Tutto ciò ti servirà per crescere e dare un impulso concreto alla tua impresa migliorando la comunicazione.

piramide-maslow2

Bisogni fisiologici

Li identifichiamo con i bisogni primari come mangiare, bere e respirare, per essere in salute.

E per la tua azienda? L’elemento primario è avere il bilancio in attivo, guadagnare bene e non rimetterci. Avere un’ottima strategia aziendale ti porterà ad incrementare i tuoi guadagni.

 

Bisogni di sicurezza

Sono i bisogni che fanno riferimento all'avere un’occupazione stabile, una stabilità familiare, senza che intervengano minacce..

In chiave aziendale potresti sviluppare questo punto con un'attenzione a tutto ciò che riguarda sicurezza e stabilità. Sarà importante essere in linea con le Regole dell’Unione Europea e rispettare norme e leggi, ma anche lavorare insieme al team per creare una solida realtà aziendale su cui tutti possano contare, Il welfare aziendale è un tema che trova spazio proprio in questa fascia.

La tua azienda dovrebbe essere il pilastro del futuro non solo del team dirigenziale, ma anche dei dipendenti. In questo modo tutti lavoreranno con questo unico scopo e più motivati.

 

Bisogni di appartenenza

Amicizia e affetto, riconoscersi in un gruppo di persone, sono alcuni degli elementi che caratterizzano questo bisogno personale.

Il primo passo è costruire un rapporto di fiducia reciproca utile e nell'interesse della tua azienda. Se il gruppo è unito, i risultati si vedono…. eccome! Come fare? Per esempio con il team building: sono attività che rafforzano il legame tra colleghi, mettendo alla prova le abilità di tutti, capi compresi.

Queste attività aiutano di solito a far emergere leadership in chi naturalmente ha questa predisposizione, spirito di squadra, competenze organizzative. Tutti elementi utili al lavoro quotidiano.

 

Bisogni di stima

Autostima, autocontrollo, realizzazione e rispetto reciproco - che sono bisogni personali -  sono caratteristiche da tener ben presente anche all'interno della tua impresa.

Se credi in te stesso e nelle tue capacità, senza sfociare nella presunzione e nell'autoreferenzialità darai un’immagine positiva di te stesso. Il suggerimento da portare con te al lavoro, in questo caso, potrebbe essere quello di tenere d'occhio se nel team ci sono personalità tossiche, come i vampiri energetici. Si tratta sempre di persone che risucchiano l'energia e l'entusiasmo degli altri, peggiorando il clima in ufficio. Se c'è qualcuno che getta ombre sugli altri o noti che qualche dipendente o collega non è più lo stesso da un po' di tempo, abbi cura di capire cosa può essere successo.

Hai il dubbio che qualcosa sia cambiato e che il clima in azienda non sia dei migliori?

Valorizza le capacità: se collochi i tuoi dipendenti in un settore in cui si sente gratificato, il risultato non potrà che essere positivo. Se un lavoratore svolge ciò che ama, darà il massimo e porterà benefici alla tua azienda. Ricorda poi di garantire un clima positivo tra te e i dipendenti. 

 

Valori e autorealizzazione

In vetta alla piramide di Maslow ci sono i valori e l'autorealizzazione. Le persone che sono a questo punto sono davvero a un passo dalla felicità

Un'azienda può essere felice? Probabilmente anche un'azienda può essere felice, se lo sono il team di lavoratori, il team di management e il leader. Per raggiungere questo obiettivo bisogna però essersi arrampicati su tutti gli altri gradini della piramide e aver compiuto un percorso molto lungo e faticoso. Non si guadagna la vetta senza sudare!

In cima alla vetta si trovano le aziende che lavorano per affermare i propri valori: si realizza compiutamente il sogno di un imprenditore che ha scommesso nella sua attività coinvolgendo e coordinando tutti i collaboratori. 

Questo tipo di aziende non saranno immuni dai problemi quotidiani che possono capitare, ma sapranno esattamente come affrontarli. 

L'autorealizzazione per un'impresa è diventare punto di riferimento della comunità in cui è inserita, per esempio sostenendo progetti culturali, eventi o squadre sportive amatoriali e professionali. Per questo molte aziende solide sponsorizzano manifestazioni di vario tipo, nelle quali rispecchiano i loro valori.

 

Riepilogando: una buona comunicazione aziendale migliora tutti i livelli dei bisogni personali, creando un team unito che rema tutto dalla stessa parte. Guadagnare di più è solo la base della piramide, l'inizio della sfida a migliorare la tua azienda e il tuo lavoro fino a scalare il livello dei valori.

Cominciamo la scalata? Per iniziare con il piede giusto scopri come migliorare la leadership in un ebook pensato per te. Scarica subito la tua copia in regalo.

guida-gratis-leadership

Pensa in grande!

Alessandro Ferrari

Categorie: Leadership, Comunicazione Vincente

condividi su whatsapp