Persuasione Digitale: come utilizzarla a proprio vantaggio

Persuasione Digitale come utilizzarla a proprio vantaggio

In un mondo in cui i consumatori sono bombardati quotidianamente da innumerevoli messaggi pubblicitari, è più importante che mai sapere come utilizzare la Persuasione Digitale (o digital persuasion) sul Web.

Dopotutto, se non riuscite a persuadere il vostro pubblico target a compiere un’azione (che si tratti di acquistare il vostro prodotto, iscriversi alla vostra lista e-mail o condividere i vostri contenuti), tutto il vostro duro lavoro non servirà a nulla.

Fortunatamente, esistono alcune tecniche di persuasione collaudate che potete utilizzare a vostro vantaggio nei vostri sforzi di marketing digitale.

In questo articolo, daremo un’occhiata a 5 dei modi più efficaci per persuadere il vostro pubblico di riferimento online.

Se state cercando di aumentare il traffico di un sito web, di incrementare le vendite o di far crescere il vostro seguito sui social media, continuate a leggere per ottenere alcuni consigli utili.

Persuasione Digitale: i 5 punti chiave

1. Usare la riprova sociale

Una delle cose più persuasive che potete fare è mostrare al vostro pubblico di riferimento che altre persone stanno già usando e beneficiando del vostro prodotto o servizio.

Questo può assumere la forma di testimonianze, recensioni di clienti, approvazioni sui social media, casi di studio o anche solo menzioni sui media.

Quando i potenziali clienti vedono che altre persone hanno avuto successo con ciò che offrite, saranno più propensi a fare il grande passo.

2. Offrite una prova gratuita o una demo

Un altro ottimo modo per convincere qualcuno a provare il vostro prodotto o servizio è offrire una prova gratuita o una demo. In questo modo i potenziali clienti possono sperimentare in prima persona il valore di ciò che offrite senza alcun rischio o obbligo.

Una volta constatata l’utilità e i vantaggi della vostra offerta, saranno molto più propensi a diventare clienti paganti.

3. Fornite incentivi e sconti

Le persone amano fare buoni affari, quindi offrire incentivi e sconti è spesso un modo efficace per convincere qualcuno ad agire.

Che si tratti di una percentuale di sconto sull’acquisto, della spedizione gratuita o dell’accesso anticipato a un nuovo prodotto o servizio, dare qualcosa in più è un ottimo modo per aumentare le conversioni.

Assicuratevi però di non regalare troppo: non volete che i potenziali clienti pensino che il vostro prodotto o servizio non valga il suo prezzo pieno

4. Rendete facile l’azione

Se volete che le persone compiano un’azione (come l’acquisto del vostro prodotto), rendetela il più semplice

possibile.

Questo significa avere una call-to-action (CTA) chiara e concisa, fornire diverse opzioni di pagamento e offrire un’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Più è facile per le persone agire, più è probabile che lo facciano: è così semplice!

5. Raccontate storie avvincenti

Le storie hanno il potere di catturare il pubblico e di ispirarlo all’azione.

Quando preparate le vostre campagne di marketing digitale, assicuratevi di includere storie che evidenzino come il vostro prodotto o servizio abbia aiutato altri in passato.

Questo può avvenire sotto forma di testimonianze di clienti, casi di studio, post su blog, infografiche o anche solo brevi post sui social media. In qualsiasi forma, raccontare storie è un ottimo modo per persuadere le persone online

Questi sono solo alcuni dei molti modi in cui potete utilizzare la persuasione digitale nei vostri sforzi di content marketing.

Le 6 migliori tecniche di persuasione per il marketing digitale

Come visto in precedenza, se volete avere successo nel marketing digitale, dovete padroneggiare l’arte della persuasione.

Dopo tutto, la persuasione è l’arte di convincere qualcuno a vedere le cose a modo vostro e a compiere le azioni che volete che compia

Esistono diverse tecniche di persuasione che si possono utilizzare nel marketing digitale.

Alcune le abbiamo già viste all’inizio di questo articolo ma ora cerchiamo di aggiungerne altre e di approfondire quella già citate con alcuni esempi pratici.

Ecco le sei delle migliori tecniche di persuasione che potete utilizzare per ottenere risultati migliori dalle vostre campagne di marketing digitale.

1. Usare le recensioni

Come già visto in precedenza, la riprova sociale è una delle tecniche di persuasione più potenti che potete utilizzare nel marketing digitale.

Si basa sull’idea che le persone sono più propense a fare qualcosa se vedono altre persone che lo fanno,

Per esempio, diciamo che gestite un negozio di e-commerce e volete aumentare il tasso di conversione delle pagine dei prodotti. Un modo per farlo è aggiungere una prova sociale sotto forma di recensioni dei clienti. Quando i potenziali clienti vedono che altre persone hanno acquistato i vostri prodotti e ne sono rimaste soddisfatte, sono più propensi a fare un acquisto a loro volta

2. Fare appello alle emozioni

Un’altra tecnica di persuasione efficace è quella di fare appello alle emozioni.

Tutti noi prendiamo decisioni basate sulle emozioni, anche se ci piace pensare di essere esseri razionali. Quando create contenuti o progettate annunci, cercate di evocare emozioni positive come felicità, eccitazione o amore.

Queste emozioni positive renderanno le persone più propense a compiere le azioni che desiderate

3. Usare tattiche di scarsità

La scarsità è un’altra tecnica persuasiva che si può utilizzare nel marketing digitale.

Si basa sull’idea che le persone apprezzano maggiormente le cose quando sono scarse o in quantità limitata.

Per esempio, supponiamo che stiate organizzando una vendita sul vostro negozio di e-commerce e che vogliate che le persone acquistino prima che la vendita finisca.

Potreste aggiungere un timer per il conto alla rovescia alle pagine dei prodotti, in modo da creare un senso di urgenza e incoraggiare le persone a comprare prima che sia troppo tardi

4. Fate una promessa

Le persone sono più propense a intraprendere un’azione se sanno cosa ne ricaveranno. Una tecnica di persuasione efficace consiste quindi nel fare una promessa su ciò che le persone otterranno se compiono l’azione che desiderate

5. Utilizzare figure di autorità

Una figura autorevole è una persona rispettata e ammirata dagli altri perché ha competenza o esperienza in un determinato settore.

Potete utilizzare le figure autorevoli come parte delle vostre campagne di marketing digitale per convincere le persone ad agire.

Ad esempio, se vendete prodotti per la cura della pelle, potreste inserire nel vostro sito web testimonianze di dermatologi famosi o citazioni nelle vostre pubblicità.

Questo aiuterebbe a persuadere le persone che i vostri prodotti sono efficaci e valgono la pena di essere acquistati perché raccomandati da una figura autorevole

6. Usare lo Storytelling

Le persone amano le storie perché sono interessanti e facili da raccontare.

Quindi, una tecnica di persuasione efficace consiste semplicemente nel raccontare una storia come parte della vostra campagna di marketing.

Potrebbe trattarsi di una storia su come uno dei vostri prodotti abbia aiutato qualcuno a raggiungere i propri obiettivi o a superare un problema.

Raccontando una storia che sia relazionabile, contribuirete a persuadere le persone che vale la pena acquistare il vostro prodotto perché ha aiutato altre persone come loro

Come utilizzare il neuromarketing digitale e le tecniche di persuasione per aumentare la propria presenza online

Probabilmente avrete già sentito parlare di neuromarketing.

Si tratta di un nuovo campo del marketing che studia come il cervello risponde agli stimoli del marketing.

E non si tratta di un mucchio di sciocchezze: è stato dimostrato che il neuromarketing è efficace nell’influenzare le decisioni di acquisto delle persone

Ma forse non sapete che le tecniche di neuromarketing possono essere applicate anche al web e ai social media.

Comprendendo il modo in cui il cervello elabora le informazioni online, è possibile utilizzare in modo più efficace le tecniche di persuasione per potenziare la propria presenza online.

Vediamo ora alcune tecniche di neuromarketing e persuasione digitale che potrete utilizzare a vostro vantaggio.

1. Usare saggiamente immagini e video

Il cervello umano è predisposto a prestare attenzione alle informazioni visive.

Infatti, il nostro cervello elabora le immagini 60.000 volte più velocemente del testo.

Non deve quindi sorprendere che incorporare immagini nei contenuti online possa aiutare a catturare l’attenzione e a persuadere le persone ad agire.

Quando scegliete le immagini per il vostro sito web o per i post sui social media, prendete in considerazione l’utilizzo di immagini e video luminosi, colorati e ad alto contrasto.

È più probabile che questi tipi di immagini catturino l’attenzione di qualcuno mentre scorre il suo feed. Una volta ottenuta la loro attenzione, potrete trasmettere il vostro messaggio persuasivo

2. Utilizzate appelli emotivi

I richiami emotivi sono un altro modo efficace per persuadere le persone online.

Quando preparate il vostro messaggio, cercate di evocare una risposta emotiva nel vostro pubblico.

Le emozioni più comuni che gli esperti di marketing cercano di evocare sono la felicità, la paura, la rabbia e la tristezza, ma ci sono anche altre emozioni a cui si può attingere.

Per esempio, se state cercando di vendere un nuovo prodotto per la cura della pelle, potreste usare foto del prima e del dopo per mostrare ai potenziali clienti i risultati straordinari che il vostro prodotto può raggiungere.

Questo tipo di richiamo emotivo, che mostra ai clienti cosa potrebbero ottenere utilizzando il vostro prodotto, si chiama richiamo all’aspirazione.

Se invece state cercando di sensibilizzare l’opinione pubblica su una questione sociale come il cambiamento climatico, potreste usare immagini o video che evocano sentimenti di tristezza o paura per attirare l’attenzione delle persone e motivarle ad agire.

Qualunque sia l’emozione a cui decidete di attingere, assicuratevi che sia in linea con l’identità del vostro marchio e con la vostra strategia di marketing complessiva: non volete dare l’impressione di essere manipolatori o inautentici

3. Riprova sociale e UGC

Riprendiamo ancora il concetto di Riprova Sociale ma aggiungendo alcune considerazioni legate al Neuromarketing.

La riprova sociale è un’altra potente tecnica di persuasione che potete utilizzare online. In sostanza, la riprova sociale è l’idea che le persone facciano ciò che fanno gli altri intorno a loro: se gli altri lo fanno, deve essere buono (o almeno accettabile).

Nella vita reale vediamo continuamente esempi di riprova sociale: pensate a quante volte vi è capitato di seguire la scelta di un ristorante di un amico perché “tutti gli altri ci vanno” o di comprare qualcosa perché era “di tendenza” Lo stesso principio si applica online.

Potete sfruttare il potere della riprova sociale incorporando i contenuti generati dagli utenti (UGC) nella vostra strategia di marketing digitale.

Per UGC si intende qualsiasi contenuto creato dagli utenti di tutti i giorni, come le foto di Instagram taggate con l’hashtag del vostro marchio o le recensioni su Facebook lasciate da clienti soddisfatti.

Questo tipo di contenuti è incredibilmente persuasivo perché aiuta a creare un senso di FOMO (fear of missing out) nei potenziali clienti: se tutte queste persone usano, comprano o amano il vostro prodotto, forse dovrei farlo anch’io!

L’UGC è ottimo anche perché è gratuito: una volta che avete clienti esistenti, tutto ciò che dovete fare è incoraggiarli a lasciare recensioni o a postare foto/video di loro stessi che utilizzano il vostro prodotto.

Con un piccolo sforzo da parte vostra, l’UGC può contribuire a rafforzare la vostra presenza online e a convincere i potenziali clienti a convertirsi in veri e propri clienti paganti.

Il neuromarketing digitale e le tecniche di persuasione sono strumenti potenti che ogni azienda dovrebbe utilizzare per incrementare la propria presenza online.

Comprendendo come il cervello elabora le informazioni online, le aziende possono elaborare in modo più efficace i loro messaggi e persuadere i potenziali clienti ad agire.

Conclusioni:

Esistono diversi tipi di tecniche di persuasione che si possono utilizzare nel marketing digitale.

Utilizzando alcune (o tutte) queste tecniche, potrete comunicare più efficacemente con il vostro pubblico di riferimento e incoraggiarlo ad agire.

Quindi, cosa state aspettando?

Iniziate a mettere in pratica questi consigli oggi stesso e vedrete come potranno aiutarvi a migliorare i vostri risultati!

Comunicare & Vendere con Successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.