LINGUAGGIO DEL CORPO: LE 3 TIPOLOGIE DI PERSONE

LINGUAGGIO DEL CORPO: LE 3 TIPOLOGIE DI PERSONE

Recentemente ho pubblicato un articolo che ha riscosso davvero molto successo, in cui parlavo dei 4 temperamenti umani:malinconicoflemmatico, sanguigno e collerico. Se non hai ancora avuto modo di leggero, ti suggerisco di farlo quanto prima! Ecco per te il link: Comunicazione Non Verbale: QUAL È IL TUO TEMPERAMENTO?

Riconoscere i diversi temperamenti ti aiuterà a comprendere meglio te stesso, a rapportarti con persone dal focoso temperamento collerico, a stemperare la malinconia di un amico timido ed introverso, a far trovare dei momenti di concentrazione e tranquillità a un collega sanguigno e ad aiutare un familiare flemmatico nell’apprendere più velocemente. 

Oggi continuiamo il nostro viaggio nell’affascinante mondo del Linguaggio del Corpo, affrontando una tematica strettamente collegata a quella del blog post appena citato.

Iniziamo subito con una domanda introduttiva: lo sapevi che in base alla costituzione fisica è possibile distinguere 3 principali tipologie di persone? Ebbene sì, è proprio così.

Va da sé che la natura umana è estremamente complessa e che ogni individuo è un insieme di molteplici caratteristiche, quindi in alcuni casi sarà difficile identificare con esattezza qualcuno che corrisponda in toto alle tipologie che andremo a vedere.

Comunque sia, possiamo cercare di capire a quale tipologia le persone intorno a noi appartengono o cercano di assomigliare, ai fini di prevedere e assecondare i rispettivi atteggiamenti e richieste.

Pensa a quanto potrebbe essere vantaggioso tarare la tua offerta commerciale in base al tipo di cliente che hai di fronte, in settori come l’abbigliamento, la ristorazione o il wellness. Comprendere a fondo il Linguaggio del Corpo è fondamentale soprattutto in ambito relazionale, per conoscere meglio noi stessi e rendere la nostra comunicazione più efficace e convincente.

Ed ecco le 3 macro-tipologie che andremo ad approfondire di seguito:

  • IL TIPO MUSCOLARE
  • IL TIPO DIGESTIVO
  • IL TIPO CEREBRALE

 

IL TIPO MUSCOLARE 

tipo-muscolare-linguaggio-del-corpo.jpg

Il suo aspetto fisico è caratterizzato principalmente da testa squadrata e lineamenti marcati. Ha il collo muscoloso e imponente, le braccia robuste e forti, le gambe potenti e scattanti. Ha uno sguardo fiero e limpido, che dimostra energia e caparbietà. Ama l’indipendenza, sfida i pericoli senza timore, è molto determinato, agisce seguendo le sue regole e non si fa guidare dal sentimentalismo. Lavora duramente e spesso trascura il riposo, ritenendolo superfluo. Predilige le attività all’aria aperta che richiedono agilità e dinamismo, come ad esempio il lavoro nei campi, nell’edilizia, la vita per mare o nell’esercito. Non ha grande interesse per i piaceri della vita quali cibo e bevande, che concepisce solo ed esclusivamente come mezzi per nutrirsi. Non ama esternare le sue emozioni ed è generalmente infastidito dalle persone che lo fanno, per questo le sue labbra sono spesso strette, quasi a voler indicare riservatezza e chiusura. 

IL TIPO DIGESTIVO

TIPO-DIGESTIVO-Linguaggio-del-Corpo.jpg

Il tipo digestivo ha tratti completamente diversi rispetto a quelli del tipo cerebrale. La sua testa e il suo viso sono generalmente larghi, il collo è corto e spesso presenta un doppio mento. Ha la bocca carnosa e gli occhi piccoli, come i suoi orizzonti del resto, immediati e realisti. È una persona pratica e concreta, con uno spiccato senso per il commercio. Non ama fare attività fisica e non è attratto in alcun modo dagli hobby di genere spirituale/culturale. Preferisce lavorare sodo e accumulare molto denaro in breve tempo, per poi procurarsi le cose di cui avverte la necessità: cene al ristorante, una bella casa, una comoda auto o una rilassante vacanza. Parla volentieri di sé e delle cose che fa quando è sereno, magari mentre è seduto di fronte a piatto di appetitosi spaghetti. Se si vuole ottenere qualcosa da lui, è proprio quello il momento più adatto per agire. In qualsiasi circostanza è bene farlo accomodare, perché non apprezza stare in piedi a parlare. Rende moltissimo nei lavori di artigianato, specie se hanno a che fare con il cibo, come ad esempio le attività enogastronomiche. Inoltre, è un tipo infallibile in cucina e nell’intrattenere i suoi ospiti. Pur essendo l’opposto dei tipi muscolari, ne è comunque attratto e subisce la loro influenza. Non tiene in grande considerazione i tipi cerebrali, che non comprende fino in fondo e reputa troppo strani. 

IL TIPO CEREBRALE

UOMO-CEREBRALE-Linguaggio-del-Corpo.jpg

Il tipo cerebrale trasmette intelligenza e ha una costituzione gracile e delicata. Il suo sistema nervoso, estremamente più sviluppato rispetto all’apparato muscolare o digestivo, lascia spazio a un fisico esile e slanciato. Ha la testa di solito allungata, a forma di uovo, con una fronte predominante e gli occhi grandi pieni di sentimenti. I movimenti del corpo, in accordo con i lineamenti, sono armoniosi e mai bruschi. Ha il collo sottile e le dita delle mani allungate. Non è un individuo estremamente goloso e ingordo: ama il buon cibo, ma solo se ricercato e di qualità. Di solito non è per niente adatto ai lavori pratici, prediligendo tutto ciò che ha a che fare con la letteratura, la musica e l’arte. È portato per lavori di stampo intellettuale, in quelli manuali rende solo prevedono una specifica abilità tecnica o se richiedono un certo senso estetico, rispecchiando pienamente la sua personalità sofisticata.  

CONCLUSIONI

E tu che tipo sei? Muscolare, digestivo o cerebrale?

Ricorda che quanto abbiamo detto in questo articolo deve essere preso con il giusto peso, perché (come già anticipato) la natura umana è estremamente complessa per essere categorizzata in 3 macro-aree. Ogni corpo, infatti, è l’insieme di infinite caratteristiche e sfaccettature. 

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *