LINGUAGGIO DEL CORPO 5 – LA POSIZIONE A “CADUTA LIBERA”

LINGUAGGIO DEL CORPO 5 - LA POSIZIONE A "CADUTA LIBERA"

Dimmi come Dormi e ti dirò chi sei! 

Ecco come usare il linguaggio del corpo per conoscere meglio te stesso e il tuo partner

Ecco la 5° posizione di cui voglio parlarvi in questa serie di articoli dedicati al Linguaggio segreto del corpo.

La posizione definita dagli esperti “a Caduta libera”.

Nella posizione definita “a caduta libera” il corpo è prono, le braccia sono sollevate e abbracciano il cuscino.

Solitamente chi dorme in questa posizione tende a occupare molto spazio nel letto.

Vediamo ora quali sono i principali tratti caratteriali tipici delle persone che solitamente scelgono questa posizione predominante per dormire.

È la posizione tipica delle persone scrupolose, precise e meticolose.
Dormire bocconi, specie con le gambe raccolte, segnala problemi alla circolazione e all’apparato gastroenterico.

Questa posizione favorisce inoltre il russamento, e aumenta considerevolmente il rischio di apnee notturne.

Chi prende sonno preferibilmente in questa posizione, solitamente tende anche a trovarsi a proprio agio nelle interazioni con le altre persone e a volte può addirittura risultare perfino sfacciato quando fa complimenti o battute.

Questa però è di solito solo una facciata, perchè dentro, anche se tende a non darlo a vedere, è nervoso, suscettibile e permaloso.

Inoltre, chi adotta questa posizione, solitamente non gradisce le emozioni forti.

Circa il 7% predilige questa posisizione per addormentarsi.

Ancora una volta è importante ricordare che “è impossibile non comunicare” e noi tutti comunichiamo in ogni istante della nostra vita, quindi anche quando dormiamo.

Quando dormiamo la mente conscia si “spegne” ma l’inconscio continua a lavorare incessantemente.

Il Linguaggio del Corpo (CNV) è profondamente radicato nell’inconscio visto che oltre il 90% di ciò che esprimiamo con i gesti, le espressioni del viso e il nostro modo di rapportarci con le distanze (Prossemica), viene dall’inconscio.

In buona sostanza, possiamo mentire con le parole ma non con il corpo!

Ecco tutte le sei posizioni principali nel sonno:

  1. La Posizione Fetale
  2. La Posizione allungata a “Tronco”
  3. La Posizione “Semifetale”
  4. La Posizione “Supina” o “del Soldato”
  5. La Posizione a “Caduta Libera”
  6. La Posizione a “Stella”

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *