IL LINGUAGGIO DEL CORPO e gli 11 segnali rivelatori che il tuo capo sta flirtando con te

Il Linguaggio del corpo e gli 11 segnali rivelatori che il tuo capo sta flirtando con te

Sei in riunione con il tuo capo e lui si avvicina un po’ troppo, stabilendo un contatto visivo un po’ troppo intenso. O magari ti tocca casualmente il braccio mentre fa una considerazione.

Il tuo capo sta flirtando con te?

Può essere difficile da capire, ma ci sono alcuni segnali precisi che indicano che il tuo capo è interessato a te.

Ecco 11 segnali rivelatori del fatto che il tuo capo sta sicuramente flirtando con te:

  1. Trova sempre un modo per sedersi o stare in piedi accanto a te
  2. Ti tocca spesso durante la conversazione
  3. Ha sempre una scusa per passare dal tuo ufficio o posto di lavoro
  4. Fa domande personali sulla tua vita al di fuori del lavoro
  5. Si complimenta spesso con te, sia in privato che davanti agli altri
  6. Ride sempre alle tue battute, anche se non sono particolarmente divertenti
  7. Mantiene il contatto visivo con te più a lungo di quanto sia strettamente necessario
  8. Si avvicina quando ti parla, anche se non ce n’è bisogno
  9. Ti prendono scherzosamente in giro per piccole cose (in modo bonario)
  10. Chiedono la tua opinione sulle cose più spesso di quanto non chiedano agli altri.
  11. Lo sorprendi a fissarti anche quando pensa che non lo stai guardando!

Se il tuo capo mostra uno di questi comportamenti, è molto probabile che sia interessato a te dal punto di vista sentimentale!

Ma naturalmente solo tu puoi decidere come agire o meno in base a questi comportamenti, quindi usa il tuo giudizio migliore!

Il Linguaggio del Corpo è la forma più potente di Comunicazione di ogni essere umano ma per il 90% la utilizziamo inconsapevolmente e non ne abbiamo il controllo.

Possiamo mentire con le parole ma non con il corpo

Vediamo quindi quali sono in generale (e non solo sul luogo di lavoro) i principali segnali della Seduzione.

Il linguaggio del corpo e l’arte della seduzione

Quando si parla di seduzione, il linguaggio del corpo è tutto. La tua Postura, il modo in cui guardi qualcuno, persino il modo in cui ti toccate può dire molto sui tuoi desideri e sulle tue intenzioni.

Naturalmente, non tutti sono maestri di seduzione.

Molti considerano la “seduzione” solo con un fine sessuale o sentimentale ma essere “Seducenti” è qualcosa che può darci vantaggio in tutte le arre della nostra vita.

Quante volte anche tu avrai trovato “affascinante” un interlocutore al di la della attrazione fisica.

Il modo in cui parla, si muove e sa stimolare la nostra curiosità e attenzione con l’arte oratoria può portarci senza ombra di dubbio a considerarla come una persona davvero affascinante e interessante.

Ora analizzeremo alcuni degli aspetti più importanti del linguaggio del corpo nella seduzione, in modo da darti qualche indicazione in più per conoscerti meglio e soprattutto per decodificare in modo corretto il comportamento di chi ti sta di fronte.

Contatto visivo

Il contatto visivo è uno degli aspetti più importanti del linguaggio del corpo. Quando si cerca di sedurre qualcuno, è importante mantenere il contatto visivo un attimo più a lungo del solito. In questo modo si trasmette il messaggio che si è interessati e impegnati e si suscita sicuramente il loro interesse. Assicurati però di non fissarlo: c’è una linea sottile tra l’interesse e l’inquietudine, e tu non vuoi oltrepassarla

Sorridere

Un sorriso genuino è sempre attraente, ma sapevi che esiste un tipo specifico di sorriso che è particolarmente efficace nella seduzione? Gli scienziati hanno scoperto che il cosiddetto sorriso di Duchenne, che coinvolge non solo la bocca ma anche gli occhi, è particolarmente potente quando si tratta di trasmettere attrazione. Quindi, la prossima volta che vuoi affascinare qualcuno, sfodera la Monna Lisa che è in te e lascia che sia l’intero viso a parlare

Toccare

Toccare è un ottimo modo per aumentare il livello di intimità in un’interazione, ma deve essere fatto con attenzione. Non è il caso di essere troppo decisi; inizia invece con tocchi leggeri, come sfiorare il braccio di qualcuno mentre ride o toccargli la schiena mentre lo accompagni in una stanza affollata. Se la persona risponde positivamente a questo tipo di avance, allora puoi iniziare ad osare un po’ più, ma assicurati di interpretare correttamente la situazione e di verificare che l’interesse sia reciproco e non ci sia nessuna costrizione o forzatura.

Ricorda sempre che la fiducia in te stesso/a è la chiave vincente: se ti presenti in qualsiasi situazione con la sensazione di meritare il successo, metà della battaglia è già vinta.

Ora puoi andare là fuori e mettete a frutto le tue nuove conoscenze, ma sempre con garbo e massimo rispetto delle intenzioni di chi vi sta di fronte.

Se ti affascina il Linguaggio del Corpo guarda i Video sul mio canale Youtube qui

Se vuoi approfondire ti suggerisco anche di scaricare queste Guide gratuite:

 Coltiva Assertività ed  Empatia in 3 Mosse

I Segreti per Comunicare con Successo

I 6 Segreti del linguaggio del Corpo

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari

Imprenditore | Consulente Aziendale | Formatore | Autore

Seguimi

Hey, ciao 👋 Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere i Nuovi Articoli nella tua casella di posta, ogni settimana.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Non condividiamo i tuoi dati con NESSUNO e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.