Comunicazione non verbale: Scopri il tuo lavoro Ideale

Comunicazione non verbale Scopri il tuo lavoro Ideale

Continuiamo a parlare di Comunicazione Non Verbale e di Linguaggio del Corpo. Sapevi che puoi scoprire il lavoro ideale che più ti si addice in base al tuo temperamento caratteriale?

Nessuno sa fare bene tutto e non tutti siamo adatti a svolgere una determinata tipologia di lavori!

Avete mai visto una persona molto timida e riservata fare ad esempio il venditore o comunque un lavoro intensamente a contatto con il pubblico?

In base al nostro temperamento e alle nostre inclinazioni caratteriali esiste il lavoro più o meno adatto al nostro modo di essere.

Nell’antichità si credeva che il temperamento variasse con il tempo, ma in realtà oggi sappiamo che il temperamento è in grado di definire il carattere di una persona.

Dall’antichità ricordiamo ancora oggi i quattro umori vitali che sono il sangue, la bile gialla, la bile nera e l’umore freddo proveniente dal cervello.


I quattro umori costituiscono i quattro tipi di temperamento che sono esistenti ancora oggi.

I 4 Tipi di Temperamento

1. Il Sanguigno

Una persona di questo tipo si presenta come una persona vivace, attiva, allegra e con voglia di vivere e i suoi muscoli sono sciolti.
È una persona molto sentimentale ed è molto bravo a relazionarsi con gli altri, che lo percepiscono come una persona vivace e calorosa.

2. Il Collerico

È una persona brusca e irritabile e non ha un’elevata sensibilità.
I suoi muscoli sono molto tirati, lo sguardo è fisso e le labbra chiuse.

I suoi discorsi sono molto sintetici e il suo tono di voce è generalmente alto.
È una persona che tende a preferire l’azione e il movimento rispetto ai sentimenti.

3. Il Malinconico

A differenza del collerico è una persona che vive rinchiusa all’interno dei sentimenti e il movimento viene quasi totalmente annullato.

Spesso è una persona molto riflessiva che non trova gioia nella vita e quindi tende a cercare la solitudine, ma questo non significa che sia una persona sgradevole, solo che dovrebbe non avere aspettative troppo alte nei confronti delle relazioni sociali.

Il suo modo di parlare e di camminare sono monotoni e i muscoli non hanno tensione.

Tende ad essere molto pallido e la fronte è solcata da rughe di preoccupazione.

La bocca presenta molto spesso una smorfia amara e lo sguardo è solitamente triste.

4. Il Flemmatico

È molto simile al malinconico, ma ha una caratteristica in più: la passività sia nel movimento che nei sentimenti.

Il suo modo di parlare è lento ed incerto e il suo sguardo è senza espressione.

Una delle sue caratteristiche principali è l’indifferenza, infatti è molto difficile fargli prendere delle decisioni senza che prima ci abbia pensato molto a lungo. Anche quando decide di agire, solitamente lo fa con molta calma.

Il Tuo Lavoro Ideale

Ora che hai trovato uno dei 4 temperamenti che ti corrisponde possiamo vedere quale lavoro potrebbe essere adatto a te!

Se ti riconosci in più temperamenti puoi guardare quali sono i lavori consigliati per i tuoi temperamenti e capire quale di questi lavori si addice più alle tue capacità. 

a. Malinconico: Filosofo, Scrittore, Archivista.

Per il malinconico sono adatti i lavori da svolgere in un locale chiuso o a casa, in cui ci sia la possibilità di leggere, scrivere, pensare mentre non sono adatti per lavori fortemente orientati al movimento come il venditore o il rappresentante.

b. Sanguigno: Attore, Rappresentante, Operaio, Dirigente, Commerciante

Per il sanguigno non sono adatti i lavori sedentari da svolgere al chiuso, però può svolgere al meglio tutte le attività che sono a diretto contatto con gli altri.

c. Collerico: Capo Reparto, Ufficiale.

Anche per il collerico è altamente sconsigliato fare un lavoro al chiuso di tipo sedentario, invece può dare il meglio di sé in ruoli dove è necessario una forte capacità di azione, sangue freddo e forti responsabilità.

d. Flemmatico: Amministratore, Consigliere.

L’ideale per il flemmatico è un’attività che richieda calma, invece in attività che richiedono dinamicità, essere attivi e di rapida decisione risulterebbe ridicolo.

Il Lavoro Ideale esiste davvero?

L’idea del lavoro ideale, dove tutto è perfetto e non si hanno mai dubbi o rimpianti, può sembrare attraente.

Ma questo lavoro ideale esiste?

È importante ricordare che un lavoro è solo questo: un modo per guadagnare denaro per sostenere la nostra vita quotidiana e magari per perseguire i nostri hobby e interessi al di fuori del lavoro.

A prescindere da ciò che facciamo, ci saranno sempre alti e bassi e sfide, anche nel lavoro dei nostri sogni.

Può anche essere pericoloso aggrapparsi troppo rigidamente all’immagine del lavoro ideale: potremmo perdere delle opportunità perché non si adattano al nostro stampo ideale, o diventare infelici se la realtà non corrisponde.

Invece di concentrarsi su un lavoro ideale, potrebbe essere più produttivo pensare a quali valori e priorità sono importanti per noi in una carriera. In questo modo, possiamo concentrarci sulla ricerca di un lavoro che sia in linea con questi valori, piuttosto che inseguire costantemente un ideale irraggiungibile.

In definitiva, il lavoro migliore è quello che troviamo appagante e significativo, indipendentemente dal fatto che corrisponda o meno a un ideale prestabilito.

Conclusioni

Allora, hai trovato il tuo temperamento caratteriale e il lavoro ideale ad esso associato? Ti riconosci? 🙂

Comunicare & Vendere con Successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.