COMUNICAZIONE NON VERBALE: LE 3 COSTITUZIONI FISICHE

COMUNICAZIONE NON VERBALE: LE 3 COSTITUZIONI FISICHE

Attraverso la comunicazione non verbale è possibile capire molte cose riguardo alla personalità di un individuo, ed anche la nostra costituzione fisica gioca un ruolo non indifferente nell’esprimere il carattere di ognuno di noi.

Non ci credete? Eppure è così.

Avete mai notato che se osserviamo attentamente molte persone fisicamente si assomigliano?

Guarda quel tipo! E’ basso e tozzo come Tizio e quello invece è alto e longilineo come Caio…

La natura è una macchina perfetta e non fa mai nulla a caso!

Prima di tutto è importante dire che:

Non esiste il tipo “puro”

Ovvero ognuno di noi è un mix di più tipologie.

Va comunque specificato che non esiste un modello migliore di un altro, così come non esiste il modello perfetto.

Ogni costituzione fisica è accompagnata da un tratto caratteristico di personalità, ma chiaramente è sbagliato pensare che sia valido per tutti e non è mai corretto far rientrare le persone in categorie ben definite, quindi prendile solo come indicazioni a livello generale.

Se conosci persone che appartengono ad una determinata tipologia ma vedi che assumono comportamenti di un’altra classificazione, probabilmente rientrano nella tipologia a cui vogliono assomigliare.

Ad esempio una persona gracile che dedica gran parte del suo tempo allo sviluppo dei muscoli rientra psicologicamente alla categoria alla quale vuole assomigliare.

Le 3 Costituzioni Fisiche

Di seguito vengono riportate le 3 tipologie di persone in base alla costituzione fisica:

comunicazione-non-verbale-costituzioni-fisiche

  1. Il tipo MuscolareFisicamente è caratterizzato da piedi lunghi, un volto dai lineamenti marcati, corpo massiccio e robusto, dita robuste e gambe potenti.Psicologicamente è caratterizzato da una grande volontà ed energia e molto difficilmente agisce seguendo l’istinto.Gli piace sfidare i pericoli e lavora molto duramente, molte volte a scapito del riposo. Le sue attività preferite sono all’aria aperta e richiedono l’uso della forza muscolare.Quindi tendenzialmente punta a lavori che necessitano di energia, decisione o capacità di azione.
    Non è particolarmente amante del cibo, infatti lo vede solo come un mezzo per sfamarsi.Inoltre non dimostra mai apertamente i suoi sentimenti e di solito non vede di buon occhio le persone che lo fanno, anche se comunque molte volte possiede una grande sensibilità e senso di responsabilità.
  2. Il tipo DigestivoFisicamente si presenta con un viso e una testa molto larga, un collo corto quasi inesistente anche a causa del doppio mento, bocca carnosa e occhi piccoli.Psicologicamente è una persona che vive con i piedi per terra e solitamente possiede uno sviluppato senso per il commercio.E’ una persona molto pigra e non è molto ricca dal punto di vista culturale e spirituale. Il suo unico interesse è riuscire a guadagnare soldi per soddisfare tutte le sue voglie, soprattutto il cibo e una bella casa.I lavori adatti a lui sono soprattutto nell’industria o nell’artigianato, a maggior ragione se sono legati al settore alimentare.Il tipo digestivo tende a essere molto bravo come ristoratore o cuoco, ma è chiaro che preferisce mangiare piuttosto che cucinare.È fortemente attratto dai tipi muscolari ma non ha buona stima per i tipi cerebrali dato che non riesce a capirli fino in fondo.
  3. Il Tipo CerebraleFisicamente ha una costituzione tenera, gracile e delicata, infatti il centro delle sue attività non risiedono nei muscoli ma nel cervello.La fronte rappresenta la parte predominante del suo viso, gli occhi invece tendono a essere molto grandi, il collo è sottile e le mani hanno dita lunghe e delicateI movimenti del corpo sono molto armoniosi e leggeri e il suo rapporto con il cibo prevede che la qualità è meglio della quantità.Solitamente ama svolgere lavori intellettuali, ma nel caso in cui svolga lavori di tipo manuale sceglierà un’attività che richieda pazienza, delicatezza e senso estetico e anche una buona abilità tecnica.

Conclusioni

Tu, invece, a quale tipologia appartieni? Attendo un tuo commento nello spazio sottostante…

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *