Come fare una telefonata di vendita? Le basi e gli errori da evitare

Come fare una telefonata di vendita le basi

Come fare una telefonata di vendita? E come non farsi sbattere il telefono in faccia? La telefonata a freddo è uno dei modi migliori per raggiungere potenziali clienti e costruire relazioni con loro. Ma non è sempre facile. Come fare una telefonata di Vendita è una abilità che si può imparare.

Dalla conoscenza delle frasi da usare (e di quelle da evitare) alla comprensione degli errori da non commettere mai durante una telefonata di vendita, padroneggiare l’arte di fare una telefonata di vendita può essere un compito davvero arduo.

In questo articolo vediamo esempi pratici di frasi efficaci da utilizzare nelle chiamate di vendita, oltre a quattro errori da evitare quando si effettua una chiamata di vendita

Quali frasi usare?

Quando si effettua una telefonata di vendita, è importante rimanere positivi e ottimisti, ma anche professionali e cortesi.

Ecco alcune frasi efficaci che potete usare durante la vostra conversazione di vendita

  • “Volevo sapere se c’è qualcos’altro che posso fare per lei oggi”
  • “Volevo fare seguito alla nostra conversazione di ieri e vedere se c’era qualcos’altro che potevamo fare insieme oggi”
  • “Grazie mille per aver risposto alla mia chiamata oggi. C’è qualcos’altro che posso fare per lei?”
  • “È stato un piacere parlare con lei oggi e apprezzo il suo interesse per il nostro prodotto/servizio. C’è qualche altra informazione che posso fornirle in questo momento?”

Come fare una telefonata di Vendita per trovare nuovi clienti

Uno dei modi migliori per trovare nuovi clienti è sfruttare le relazioni o le reti esistenti.

Chiedete ai clienti esistenti o ad altri contatti se conoscono qualcuno che potrebbe essere interessato al vostro prodotto o servizio, oppure cercate di entrare a far parte di gruppi aziendali locali che potrebbero essere frequentati da potenziali clienti.

Inoltre, prendete in considerazione la possibilità di partecipare a fiere o conferenze del vostro settore: è un modo eccellente per incontrare potenziali clienti faccia a faccia!

Dovreste anche sfruttare le opportunità di networking digitale, come LinkedIn o Twitter, che sono ottime piattaforme per entrare in contatto con i potenziali clienti online. Infine, non dimenticate le tattiche di marketing tradizionali, come le campagne di direct mail; queste funzionano ancora incredibilmente bene se fatte correttamente!

Quattro errori da evitare quando si effettua una telefonata di vendita

1) Non avere un piano:

Prima di effettuare qualsiasi chiamata di vendita, è importante avere un piano in atto in modo che tutto vada liscio. Avere un piano vi aiuterà a garantire che tutte le conversazioni rimangano sul filo del rasoio e si concentrino sull’obiettivo da raggiungere: vendere il vostro prodotto o servizio! Inoltre, aiuterà a prevenire eventuali silenzi imbarazzanti durante la conversazione e permetterà di passare da un argomento all’altro in modo più fluido.

2) Non fare abbastanza ricerche:

La ricerca di potenziali clienti prima di entrare in contatto è una parte essenziale del successo del cold-calling; senza di essa, le probabilità di successo sono scarse. Assicuratevi di fare una ricerca approfondita su ciascun lead prima di contattarlo – dalla comprensione delle sue esigenze all’esame della sua storia di acquisto – in modo che la vostra conversazione sia fatta su misura per lui!

3) Non fare domande aperte:

Porre domande aperte durante la conversazione consente un dialogo naturale tra voi e il potenziale cliente; questo aiuta a creare fiducia e relazione, consentendogli di condividere ulteriori informazioni su di sé (che aiutano a formulare ulteriori domande). Inoltre, porre domande aperte dà ai clienti lo spazio per elaborare le loro risposte, invece di fornire solo brevi risposte sì/no che potrebbero non fornire abbastanza informazioni preziose sui loro pensieri sul vostro prodotto/servizio.

4) Mancato follow-up:

Seguire i potenziali clienti dopo il primo contatto è fondamentale, eppure molte persone non lo fanno! Dopo aver concluso ogni conversazione con un potenziale cliente, assicuratevi di inviargli un’e-mail di ringraziamento che esprima la sua gratitudine, insieme a tutte le informazioni aggiuntive di cui potrebbe aver bisogno (ad esempio, informazioni sui prezzi). Inoltre, tenete traccia delle conversazioni passate registrando le note in un foglio Excel o in un software CRM, in modo che le conversazioni future rimangano pertinenti e utili!

Tutto quello che c’è da sapere sul telemarketing

Il telemarketing è un metodo di marketing diretto utilizzato dalle aziende per generare contatti, aumentare le vendite e coltivare le relazioni con i clienti. Comporta l’uso di telefonate e di altre tecnologie interattive come e-mail, messaggi di testo e chat sul web per promuovere prodotti o servizi. L’obiettivo principale del telemarketing è acquisire nuovi clienti e costruire relazioni a lungo termine

Cosa comporta il telemarketing?

Il telemarketing prevede che gli addetti alle vendite effettuino telefonate a freddo, cioè chiamate in uscita non richieste, a potenziali clienti per presentare i loro prodotti o servizi.

Ecco perchè davvero fondamentale sapere come fare una telefonata di vendita in modo efficace

Possono anche rispondere a richieste di informazioni in entrata da parte di consumatori che hanno già espresso interesse per le offerte di un’azienda. In entrambi i casi, il compito del telemarketer è quello di convincere il cliente che il prodotto o il servizio è vantaggioso per lui

Gli operatori di telemarketing possono anche essere incaricati di condurre ricerche di mercato per la loro azienda. Ad esempio, possono telefonare per fare domande sul livello di soddisfazione dei clienti nei confronti dei loro prodotti o servizi.

Possono anche fare un sondaggio tra i clienti per sapere quali tipi di prodotti sono interessati ad acquistare in futuro. Questo tipo di ricerca di mercato aiuta le aziende a comprendere meglio il proprio pubblico di riferimento e a elaborare strategie per soddisfare le sue esigenze in modo più efficace.

I vantaggi del telemarketing

Uno dei maggiori vantaggi del telemarketing è che consente alle aziende di raggiungere direttamente i potenziali clienti senza bisogno di una sede fisica o di alcun tipo di interazione faccia a faccia. Ciò lo rende un’opzione ideale per le aziende che operano con un budget limitato e che non hanno le risorse per aprire un negozio o assumere venditori che vadano di porta in porta a vendere i loro prodotti o servizi.

Inoltre, il telemarketing può essere effettuato da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento; tutto ciò che serve è l’accesso a un telefono e a una connessione Internet!

Un altro vantaggio del telemarketing è che consente alle aziende di raccogliere informazioni chiave sui propri clienti in modo rapido e accurato attraverso sondaggi e altre forme di raccolta dati.

Ciò consente di capire meglio quali sono i comportamenti dei consumatori, in modo da poter adattare di conseguenza i propri sforzi di marketing. Infine, poiché gli operatori di telemarketing comunicano direttamente con i potenziali clienti, possono costruire relazioni con queste persone nel tempo, un bene prezioso per qualsiasi azienda!

Come fare una telefonata di vendita è quindi una abilità essenziale nel telemarketing.

Conclusioni:

Padroneggiare l’arte di fare una telefonata di vendita non deve essere intimidatorio, non quando si è armati di consigli utili come quelli menzionati sopra!

Trovare nuovi clienti sfruttando le relazioni e le reti esistenti attraverso le opportunità di networking digitale come LinkedIn o Twitter, evitando le insidie più comuni come il mancato follow-up, è più facile che mai avere successo nelle chiamate a freddo!

Tenendo a mente questi consigli, senza dubbio molte altre persone impareranno presto a padroneggiare l’arte di fare telefonate di vendita di successo!

Ora puoi approfondire con il Nuovo Corso sulle Tecniche di Vendita

Comunicare & Vendere con Successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.