COME ESSERE PERSONE VINCENTI CON LA RESILIENZA

COME ESSERE PERSONE VINCENTI CON LA RESILIENZA

Vuoi sapere come ho fatto a diventare la persona che sono oggi?

Mi sono sempre impegnato tanto, ho imparato dai miei errori e ho cercato di trovare il lato positivo in ogni situazione.

Tu la fai facile, mi dirai! E invece NO, perchè nessuno mi ha aiutato, sono partito dal nulla come la maggior parte di voi.

Ci sono molti motivi che ti impediscono di avere il successo che desideri. Per tua fortuna il 99% delle cause che ti separano dal successo e dalla felicità con la “EFFE” maiuscola dipendono esclusivamente da te.

Se ci pensi bene questa è una gran bella notizia.

Con gli strumenti giusti e una buona dose di motivazione puoi riuscire a eliminare gli ostacoli che ti impediscono di vivere una vita come vorresti.

Uno di questi strumenti è senza dubbio la RESILIENZA, di cui ho già parlato ampiamente ma data la sua importanza, ci tengo a tirarla in ballo ancora.

Non ne sei convinto?

Talvolta mi capita di ricevere commenti anonimi di persone che si lamentano che la loro vita non va nella direzione che vogliono, che sono senza soldi, che non hanno un lavoro e mi chiedono consigli in merito.

I consigli variano da problema a problema ma hanno di fondo sempre la stessa mia richiesta: quella di cambiare strategia.

Chi vuole davvero cambiare vita, la forza di cambiare la trova. 

Queste persone necessitano solo di strumenti giusti per prendere in mano la loro vita.

Chi non vuole cambiare trova fuori scuse!

In fondo è molto più facile trovare scuse. No?

“Alessandro con me questa cosa non funziona.”

“Alessandro… io non posso.”

“Alessandro non ho soldi.”

“Alessandro ce l’hanno tutti con me.”

La verità è che è più facile rimanere nella nostra zona di comfort piuttosto che rimboccarsi le maniche e adottare nuove strategie.

Essere resilienti significa soprattutto questo: essere malleabili e flessibili verso il cambiamento.

Per evolvere dobbiamo essere disposti a cambiare!

Pensa e agisci come un Leader Vincente!

Potrei raccontarti un sacco di casi di persone che non avevano nulla eccetto una straordinaria motivazione e sono riusciti nel loro intento.

Ecco perché non concepisco chi mi scrive e mi dice “io sono laureato, disoccupato e senza soldi, posso partecipare al tuo corso gratis?

“NO, non puoi! Se ragioni in questo modo non ti servirebbe a nulla partecipare ad un mio corso..”

Non dobbiamo fare l’errore di trasformare un nostro problema in un sistema per permetterci di abbassare la soglia dei nostri desideri.

Non puoi aspettarti che la soluzione sia nella carta del cioccolatino.

Cambiare costa fatica e sacrificio.

Se non sei disposta/o a cambiare, faticare, fare qualche sacrificio, ti tieni la vita che hai.

Ai miei corsi di miglioramento personale ti offro degli strumenti per raggiungere i tuoi obiettivi e fare della tua vita il sogno che desideri. Ma non puoi aspettarti che sia facile e che tu non debba fare nulla in cambio.

É come perdere peso: non basta iscriversi in palestra, bisogna anche andarci… e sudare.

Quando ti iscrivi in palestra compreso nell’abbonamento non c’è anche il coach motivatore vero? Quello è a parte.

Vale la stessa cosa se vuoi cambiare la tua vita. Mi aspetto che la motivazione tu ce l’abbia già.

Devi essere in grado di porti le domande corrette.

Se qualcosa ti va male, se hai un problema non chiederti “perché capitano tutte a me”…

Non sei l’unico ad avere problemi. Chiediti “Come posso risolvere questo problema?”

Cerca una soluzione!

Ecco perché se mi dici: “io sono laureato, disoccupato e senza soldi, posso partecipare al tuo corso gratis?” mi viene da chiedermi se ci fai o ci sei.

Sono consapevole che questo è un momento molto difficile, ma non stai affrontando il problema nel modo corretto.

Mi avresti potuto dire:

Buongiorno Alessandro, io sono un giovane laureato, al momento in cerca di occupazione. Mi piacerebbe partecipare al suo corso che verrà svolto nella mia città. Posso fare qualcosa per aiutarla?”

Capisci la differenza?

Da un lato tu pretendi qualcosa e poni la questione come se ti fosse tutto dovuto.

Dall’altro utilizzi una strategia pro-attiva che ti fa sembrare molto più brillante della maggior parte dei laureati che ci sono in Italia.

Leggi anche: Un metodo Infallibile per affrontare le Difficoltà con Resilienza

Conclusioni

Qualunque sia il tuo modo di affrontare le difficoltà della vita, ora sai che se lo farai con quella capacità straordinaria che è laResilienza, avrai senz’altro una marcia in più per raggiungere con successo quello che desideri.

Ti lascio con una citazione di Brian Tracy che ho personalizzato, fanne tesoro:

“I vincenti sono focalizzati sulle soluzioni e i perdenti sui problemi. “

“Leaders think and talk about the solutions. Followers think and talk about the problems.” (Brian Tracy)

E tu sei già riuscito a cambiare la tua vita in meglio o devi ancora trovare l’energia necessaria? Raccontami le tue impressioni nei commenti qui in basso! 

Pensa in Grande!

Alessandro Ferrari


Author: Alessandro Ferrari

Autore, Imprenditore e Formatore esperto in Comunicazione, Tecniche di Vendita e Inbound Marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *